News

Educazione e libert: leredit del Modernismo

19/01/2015 | Sala Conferenze di Via Gramsci 26, Brescia

Dibattito a partire da Laberthonnire. Teoria dell'educazione e altri scritti pedagogici.
Partecipano il curatore Luciano Pazzaglia, Maurilio Guasco e Paolo Corsini
Insieme al curatore Luciano Pazzaglia con la partecipazione di Maurilio Guasco e Paolo Corsini , lincontro di gennaio per il ciclo de I Luned della Scuola vuole riflettere sui grandi principi educativi, muovendo dallopera (inedita) di uno dei pi vigorosi pensatori cristiani del primo Novecento che si impegn per favorire un franco dialogo della Chiesa con il mondo moderno.
Lucien Laberthonnire, prete dellOratorio di Francia, negli scritti pedagogici espose la sua concezione dellautorit-servizio (che dal contesto educativo estende a tutte le forme che lautorit assume nelle diverse societ, in particolare nella Chiesa) e, sollecitato a riflettere sulla natura di una scuola laica, auspic lavvento di un ambiente educativo che, evitando le derive tanto del confessionalismo quanto della neutralit, si sforzasse dessere una scuola di ricerca e di dialogo.Temi, questi, quanto mai attuali, fonti di ispirazione e instradamento non solo per educatori ed insegnanti, ma per tutti coloro i quali approfondiscono temi formativi.

Luciano Pazzaglia, storico delleducazione e delle istituzioni scolastiche, autore e curatore di numerosi testi inerenti pedagogia e cattolicesimo, tra i quali ricordiamo Scuola e religione nellet giolittiana (EDUCatt 2000), Rinnovamento religioso e prospettive educative in Laberthonnire (EDUCatt 2005), Leducazione tra reale e virtuale (Editrice La Scuola 2012).
Maurilio Guasco, politologo di cultura ed esperienze internazionali, professore emerito presso il Dipartimento di Politiche Pubbliche e Scelte Collettive (Universit del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro), nonch prete e fondatore della comunit di San Paolo. Ha approfondito gli studi dei rapporti tra le diverse grandi religioni, con particolare attenzione ai loro influssi sui modelli di Stato, curando diverse pubblicazioni tra le quali ricordiamo La formazione del clero (Jaca Book 2002), Alfred Loisy (Morcelliana 2004), Carit e giustizia. Don Luigi Di Liegro (Il Mulino 2012).
Paolo Corsini, docente di Storia moderna presso la Facolt di Lettere e Filosofia dell'Universit di Parma, ex sindaco di Brescia (1992 - 1994), senatore (Partito Democratico) nonch membro della Commissione Affari Esteri, della Commissione bicamerale d'inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro e dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa.
Visualizza il LINK
(http://www.lascuola.it)



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm