News

Prostituzione senza confini

12/10/2018 | Brescia

La mappa della prostituzione a Brescia: su strada il 90% in Via Milano e Via Vallecamonica. In un anno e mezzo elevate 125 sanzioni ai clienti, da 500 euro l'una

La mappa della prostituzione cittadina: il 90% delle ragazze e dei transessuali che si prostituisce per strada lo fa in Via Milano e Via Vallecamonica, e viuzze laterali o strade limitrofe fino a Via Industriale e Via Roncadelle. Calano invece i numeri di Via della Bornata a Viale Piave: a quanto pare molti di quei movimenti si sono spostati in alberghi e appartamenti.

Sono questi i dati pi aggiornati sul fenomeno della prostituzione a Brescia, rilevati dalla Polizia Locale in circa un anno e mezzo di lavoro e pubblicati dal Giornale di Brescia. I numeri: in 20 mesi sono state identificate 200 persone sulla strada, praticamente una ogni tre giorni. La stragrande maggioranza sono ragazze e giovani donne, ma ci sono anche i trans. Dal punto di vista della nazionalit le pi numerose arrivano dalla Romania e dalla Nigeria.



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm