News

La battaglia perduta (e ritrovata) .... a Budapest

19/10/2018 | Palazzo Creberg di Largo Portanuova 2 a Bergamo

Un avvincente spettacolo dedicato ad Aligi Sassu, tra pittura e poesia aperto a tutti.

Nell'ambito della mostra "Aligi Sassu. Colore e libert", in esposizione presso il Palazzo Creberg di Largo Portanuova 2 a Bergamo fino al 4 novembre, Venerd 19 ottobre alle ore 18, presso il Salone Principale del palazzo, la Fondazione Creberg invita allo spettacolo LA BATTAGLIA PERDUTA (E RITROVATA). Aligi Sassu tra pittura e poesia, proposto dalla Compagnia Antiche Contrade.

Tra titanici slanci di pennello e oniriche suggestioni poetiche si dipana la vicenda umana ed artistica di Aligi Sassu. Un percorso controcorrente dal futurismo al primitivismo, emblematicamente testimoniato dalla duplice versione dellopera Battaglia di tre cavalieri. Da unidea di Angelo Piazzoli la compagnia Antiche Contrade presenta in parole e musica le stagioni diverse di un artista e del suo dipinto creduto perduto e due volte ritrovato.

Interventi musicali sulle Quatros Estaciones Portenas di Astor Piazzolla.

LOPERA

Il monumentale dipinto Battaglia di tre cavalieri del 1975-1991 una replica dellomonima Battaglia di tre cavalieri realizzata nel 1941 e che lautore immaginava distrutta in Ungheria durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Unopera, questa, che nello stesso anno venne rifiutata, per ragioni politiche, al III Premio Bergamo. Un dipinto molto prezioso per il pittore, tanto da indurlo a realizzare una replica. Il ritrovamento fortuito nel 2015 a Budapest del dipinto originale e leccezionale concessione del prestito da parte del collezionista ungherese che attualmente lo possiede, fornisce loccasione di far rientrare temporaneamente in Italia una pietra miliare del percorso artistico di Aligi Sassu e di approfondire le vicende legate al Premio Bergamo.

Visualizza il LINK
(http://www.fondazionecreberg.it)



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm