News

La storia di Taborre e Maddalena

13/07/2018 | Agriturismo Sant'Alessandro, Via Don G. Canini, 6, Albano Sant'Alessandro (BG)

Armamaxa Teatro in "La storia di Taborre e Maddalena", atto unico di e con Enrico Messina e la musica originale in scena di Mirko Lodedo (fisarmonica)

Dopo il successo del primo evento, circa un mese fa, di Terre del Vescovado Teatro Festival, Albanoarte Teatro felice di proporre la seconda tappa delle sei che riempiranno l'estate 2018: Venerd 13 Luglio ore 21,15 Armamaxa Teatro in "La storia di Taborre e Maddalena", atto unico di e con Enrico Messina e la musica originale in scena di Mirko Lodedo (fisarmonica). la storia di due giovani, Taborre e Maddalena, che la sorte ha destinato a vite diverse. Fuggono dal loro impossibile amore e trovano rifugio in una radura del Gargano, presso la casa di un vecchio pastore che luomo ha costruito intorno a un albero di pere. Nellincontro silenzioso dei tre, luomo offre ai due ragazzi un frutto poi, piantati i semi raccolti per tutta la sua vita, comincia la narrazione. E racconta loro la storia di un re dun epoca lontana che aveva tre figli e un grande giardino con, al centro, un albero di pere Lo spettacolo si svolge nel paese sede di Albanoarte, ad Albano S.A. all'Agriturismo Sant'Alessandro che per l'occasione propone dalle 19.30 alle 21.00 una cena a men fisso di 15 :

Tagliere di antipasti
Bis di primi
Risotto Radicchio e Scamorza
Gnocchetti di patate con Zola e Pere
Bis di dolci
Gelato e Tiramis
Acqua, vino e caff

Le prenotazioni obbligatorie per la cena si ricevono fino a Gioved 12 Luglio tramite i canali di Albanoarte. Dopo lo spettacolo seguir una piccola degustazione dei sapori delle Terre del Vescovado.

Ringraziamo l'Assessorato alla Cultura del Comune di Albano S.A per averci supportati e i gestori dell'Agriturismo Sant'Alessandro per l'uso degli spazi.

Si consiglia la prenotazione.

Prezzi
Biglietto unico 5 (segue degustazione Sapori del Vescovado)
Cena men fisso (dalle 19.30 su prenotazione) 15

Prenotazioni
e-mail a prenotazioni@albanoarte.it
telefonicamente al 334.8136246 (dalle 16.00 alle 18.00).
Ritiro biglietti in loco entro mezzora prima dellinizio dello spettacolo, pena la decadenza della prenotazione.
Le prenotazioni lasciate in segreteria telefonica NON sono ritenute valide.
Le prenotazioni via e-mail sono da ritenersi valide solo dopo risposta di conferma.



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm